Le Passioni di Bach a Mi.To.

sinfonia, cameristica e altri generi di musica non teatrale.

Moderatori: DocFlipperino, DottorMalatesta, Maugham

Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda teo.emme » ven 18 set 2015, 10:17

Segnalo che domani sera e lunedì, al Conservatorio di Milano, verranno eseguite - nell'ambito di Mi.To. - le due Passioni di Bach (si comincia da Giovanni). I complessi sono quelli dell'Akademie fur Alte Musik diretti da Jacobs. Io ho già i biglietti per entrambe (sono curioso di sentire Jacobs dal vivo...e pure, per masochismo, Sunhae Im).
Matteo Mantica
"Fuor del mar ho un mare in seno"
Avatar utente
teo.emme
 
Messaggi: 883
Iscritto il: mar 06 apr 2010, 19:32
Località: Crema

Re: Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda DottorMalatesta » ven 18 set 2015, 10:39

Se non ricordo male non hai un buon rapporto con Jacobs, vero?

DM
Un solo punto di vista è la vista di un solo punto
Avatar utente
DottorMalatesta
Moderator
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 13:48

Re: Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda pbagnoli » ven 18 set 2015, 11:08

Purtroppo per la Matthaus del 22 i biglietti sono tutti esauriti
"Dopo morto, tornerò sulla terra come portiere di bordello e non farò entrare nessuno di voi!"
(Arturo Toscanini, ai musicisti della NBC Orchestra)
Avatar utente
pbagnoli
Site Admin
 
Messaggi: 4006
Iscritto il: mer 04 apr 2007, 19:15

Re: Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda teo.emme » ven 18 set 2015, 11:29

DottorMalatesta ha scritto:Se non ricordo male non hai un buon rapporto con Jacobs, vero?

DM


Vero, però è ottimo con Bach :D E poi dal vivo Jacobs non l'ho mai sentito.
Matteo Mantica
"Fuor del mar ho un mare in seno"
Avatar utente
teo.emme
 
Messaggi: 883
Iscritto il: mar 06 apr 2010, 19:32
Località: Crema

Re: Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda teo.emme » ven 18 set 2015, 11:32

pbagnoli ha scritto:Purtroppo per la Matthaus del 22 i biglietti sono tutti esauriti


Il concerto è il 21. Guarda al link di vivaticket, risultano ancora diversi biglietti :)

Ps: il 22 è a Torino (ed è tutto esaurito)
Matteo Mantica
"Fuor del mar ho un mare in seno"
Avatar utente
teo.emme
 
Messaggi: 883
Iscritto il: mar 06 apr 2010, 19:32
Località: Crema

Re: Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda beckmesser » ven 18 set 2015, 12:00

io conto di andare alla Johannes domani sera. Lunedì non credo di farcela... :evil:

Beck
beckmesser
 
Messaggi: 332
Iscritto il: gio 03 mag 2007, 9:10

Re: Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda teo.emme » ven 18 set 2015, 16:19

Io sarò ad entrambe :)
Matteo Mantica
"Fuor del mar ho un mare in seno"
Avatar utente
teo.emme
 
Messaggi: 883
Iscritto il: mar 06 apr 2010, 19:32
Località: Crema

Re: Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda pbagnoli » dom 20 set 2015, 17:07

Domani sera proverò ad esserci. Il biglietto ce l'ho! Devo solo liberarmi dal lavoro...
"Dopo morto, tornerò sulla terra come portiere di bordello e non farò entrare nessuno di voi!"
(Arturo Toscanini, ai musicisti della NBC Orchestra)
Avatar utente
pbagnoli
Site Admin
 
Messaggi: 4006
Iscritto il: mer 04 apr 2007, 19:15

Re: Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda pbagnoli » mar 22 set 2015, 13:40

Splendida performance di René Jacobs, l'Akademie für Alte Musik Berlin e il RIAS Kammerchor.
A parte il piacere di reincontrare il grande teo.emme (Mattioli ROSICA!!! 8) ) c'è stata una splendida serata di musica.
A breve (spero) ne riferirò in home.
In una cosa teo aveva ragione: la Im suona meglio dal vivo che in disco...
"Dopo morto, tornerò sulla terra come portiere di bordello e non farò entrare nessuno di voi!"
(Arturo Toscanini, ai musicisti della NBC Orchestra)
Avatar utente
pbagnoli
Site Admin
 
Messaggi: 4006
Iscritto il: mer 04 apr 2007, 19:15

Re: Le Passioni di Bach a Mi.To.

Messaggioda teo.emme » mar 22 set 2015, 14:04

Davvero una bella serata di musica! Jacobs - che non mi convince per nulla in Mozart - ha mostrato in Bach un rigore e una profondità esemplari. Il gesto chiaro e preciso accompagna l'assoluta padronanza delle sue compagini. Mi ha stupito e lasciato ammirato la direzione delle voci e la precisione orcbestrale (ho letto altri pareri che parlavano di grigiore negli archi: non sono d'accordo!). Il coro è favoloso e l'orchestra non è da meno: sul cast vi sarebbe da discutere. Primeggiano l'Evangelista di Güra e la Hammarstrom, ma il resto...Wolff da dimenticare, secondo tenore discreto, buono il basso nei recitativi (Cristo): la Im è meglio (decisamente) che nelle incisioni. Comunque serata splendida. Mi ha fatto molto piacere ritrovare Pietro ☺
Matteo Mantica
"Fuor del mar ho un mare in seno"
Avatar utente
teo.emme
 
Messaggi: 883
Iscritto il: mar 06 apr 2010, 19:32
Località: Crema


Torna a musica non operistica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

cron