Laggiù nel Soledad

cantanti, direttori, registi, scenografi

Moderatori: DocFlipperino, DottorMalatesta, Maugham

Re: Laggiù nel Soledad

Messaggioda fadecas » mer 30 set 2015, 17:13

DocFlipperino ha scritto:beh io credo che Minnie sia il personaggio più sfaccettato e forse più incompleto tra le donne pucciniane.....
...
marco


Sono d'accordo sull'"incompiutezza" di questa figura femminile e sulla molteplicità di sfaccettature che la rendono, di scena in scena, estremamente mutevole (bambina, sorella, madre, amante) per tutte le ragioni che sono state esposte benissimo.
La sintesi di tutte queste proiezioni contraddittorie, a mio avviso, è quella di un'identità fragile e nevrotica, forse in questa più che in altre figure pucciniane - nonstante la patina yankee d'occasione che secondo me Puccini non riesce poi a condividere fino in fondo-
Orbene, non tutte le interpreti hanno saputo rendere, nel gesto vocale, nel declamato, nel fraseggio, il senso di questa isteria assai poco americana e, invece, estremamente europea e primonovecentesca (Strauss è il primo referente mentale che mi si propone). Fra quelle "storiche", considero la Olivero quella che più si è avvicinata a questa realizzazione

https://www.youtube.com/watch?v=UG02U-xmHoU

Forse il frammento del primo atto non è il momento migliore, però nel passaggio dal vagheggiamento del ricordo d'infanzia - il tema della nostalgia è fondamentale in Fanciulla, tutti sono protesi verso un mitico passato irripetibile che ognuno situa in un luogo/tempo suo personale e incomparabile con quello degli altri- all'irrequietezza sensuale dell'invocazione finale, che è un grido di desiderio molto esplicito, la Olivero sa conferire un dinamismo ed una mutevolezza secondo me superiore a quella delle altre citate.

Non riesce neppure a me, purtroppo, di individuare fra le interpreti degli ultimi anni, nonché una realizzazione pienamente convincente, una "svolta" interpretativa in Fanciulla, pure auspicablissima.
Saluti, Fadecas/Fabrizio
Fabrizio
fadecas
 
Messaggi: 66
Iscritto il: gio 05 apr 2007, 21:53
Località: Trieste

Precedente

Torna a Interpreti d'opera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

cron